La scatola nera

scatolanera

Ogni volta che la cronaca riporta la notizia di un incidente aereo, resto affascinata dall’affannosa ricerca della scatola nera. Forse anche per quel nome misterioso, “scatola nera”: cosa ci sarà dentro? L’oggetto diviene quasi un Graal dei giorni nostri.

Come tutti sapete, la scatola nera è quell’aggeggio in grado di rivelarci che cosa è andato storto, qual è stato il guasto o l’errore umano che ha portato allo schianto.

E tutte le volte penso che sarebbe bello poter trovare la scatola nera per ogni amore finito e in generale per ogni rapporto umano deteriorato.

– Amore, dove hai messo la scatola nera? Dobbiamo ritrovarla!
– Prova a vedere nel cassetto dei calzini.

Ma no, questa scena immaginata non è verosimile. Perché quando cerchi la scatola nera di un amore finito, già non c’è più nessuno accanto a te a cui chiedere dove sia. Devi trovartela da solo. Com’è giusto.

Ed è un cazzo di lavoro.

Annunci
La scatola nera